Grandi Idee nel settore europeo delle lingue: “Cloud Lingue Europee” e “Progetto Lingua Umana”

big plan in the european translation industryProprio di recente sono emerse due importanti iniziative (o sono in procinto di uscire). TAUS sta promuovendo il “Progetto Lingua Umana” e LT-Innovate sta iniziando lo sviluppo di “Cloud Lingue Europee” (ELC). Entrambi questi progetti hanno la stessa idea principale: condividere tecnologie e dati linguistici in modo tale da consentire uno sviluppo più veloce e un più facile utilizzo delle diverse risorse linguistiche in molte lingue.

Il progetto Lingua Umana

Le Progetto Lingua Umana è stato creato per promuovere il settore europeo dei servizi linguistici per farlo diventare un settore da 100 miliardi di euro. I suoi obiettivi sono rendere possibile creare un mercato veramente aperto nell'Unione europea e stimolare la crescita del commercio internazionale e dell'e-commerce. Il progetto di 5 anni è un investimento da 100 milioni di Euro . Qui sono elencati alcuni mezzi per raggiungere questi obiettivi:

  • Condivisione senza paura di lingua e dati di traduzione (parlata e scritta) il cui utilizzo non sia vincolato da nessuna legge obsoleta sul copyright. Questi dati saranno in tutte le lingue e tra tutte le coppie di lingue.
  • Una libreria di traduzione, modelli di linguaggio e di riordino per consentire il rapido sviluppo e la personalizzazione dei motori di traduzione automatica. Tutte le lingue saranno coperte.
  • Una piattaforma di valutazione della qualità della traduzione per trovare e produrre il giusto livello di qualità di traduzione per i diversi tipi di contenuto e casi d'uso.
  • Una libreria di strumenti linguistici per aiutare servizi di traduzione e linguistici e i fornitori di tecnologia a migliorare e personalizzare le loro soluzioni.
  • Servizi web di traduzione API comuni al fine di garantire che tutti i servizi e le tecnologie lavorino insieme senza problemi.

Il Cloud delle Lingue Europee

LT-Innovate descrive il Cloud Lingue Europee (ELC) come un'infrastruttura pubblica per elaborare contenuti e dati non strutturati . L'ELC è stato creato per stimolare l'economia europea diminuendo i confini linguistici, sia all'interno del continente che tra le imprese europee e i mercati globali. Gli obiettivi della ELC sono consentire a tutti gli europei di interagire perfettamente con tutti gli altri e abbattere i costi del commercio transfrontaliero all'interno del mercato che interessa 1 miliardo di parlanti le lingue europee.

In una frase, il Cloud Lingue Europee sarebbe:

quotePer le aziende di software che lavorano sul testo e non sui numeri il Cloud Lingue Europee è una serie di API web-based che fornisce le funzionalità di base per costruire prodotti per le 24 lingue dei mercati digitali semplici così come per i principali partner commerciali dell'Europa nella stessa qualità di base e alle stesse condizioni favorevoli.

Come si può vedere, entrambi questi progetti includono non solo servizi e tecnologia per gli utenti finali, ma anche vari strumenti per le imprese per creare nuovi servizi e tecnologie. E tutta questa visione include molte lingue, cosa che è molto importante. Attualmente uno dei principali ostacoli nella ricerca e sviluppo è che tecnologie e risorse diverse, sebbene esistono, sono sparse e spesso incompatibili tra loro, cosa che le rende difficili da usare.

Chiaramente entrambe le iniziative sono molto buone e utili e si completano tra loro. Lavoriamo insieme in modo che entrambe le iniziative si avverino. Sarà un beneficio per tutti noi.

Pubblicato da

Multilizer / Niko Papula

Io sono amministratore delegato di Multilizer, una società di software finlandese specializzata in software per migliorare la qualità della traduzione, Velocità e costi.

Un pensiero su"Grandi Idee nel settore europeo delle lingue: “Cloud Lingue Europee” e “Progetto Lingua Umana””

I commenti sono chiusi.