kites-symposium-2013

Sfide attuali e future nel settore della traduzione

kites-symposium-2013

La scorsa settimana i protagonisti dell'industria della traduzione si sono incontrati a un evento del settore chiamato Simposio KITES 2013 (#kites2013) a Helsinki, Finlandia. Il titolo principale della manifestazione è stato il futuro del Settore dei servizi linguistici e c'erano moltissime di presentazioni che hanno discusso il tema da diversi punti di vista. Ecco alcune conclusioni da queste presentazioni.

Le società della tecnologia di traduzione stanno lavorando su grandi quantità di dati e sulla automazione della traduzione.

Big data è un tema caldo anche nelle tecnologie del linguaggio (LTs). Big Data è una parola d'ordine per una grande quantità di dati che nessun uomo può lavorare. Le 4 V dei Big Data sono volume, velocità, varietà e valore. Le Aziende LT sono alla ricerca di modi per far emergere il valore dei Big Data. Il settore sa che i dati in sé non sono sufficienti se non si può capire ciò che essi rappresentano. Analisi del testo e sintesi del testo sono esempi di contributo’ LT alla questione.

La traduzione automatica (MT) è un altro punto chiave nello sviluppo LT. MT è studiata e sviluppata da accademici, uffici e aziende private. Mentre il suo potenziale è ampiamente riconosciuto, le persone sanno che non è facile fare una MT abbastanza buona per tutte le situazioni. L'opinione comune è che la MT non sostituirà i traduttori umani, ma può cambiare il modo in cui i traduttori professionisti lavorano.

I traduttori sono alla ricerca di soluzioni per le pressioni sui prezzi.

A causa dello sviluppo tecnico, della crisi economica, della globalizzazione della forza lavoro e di altri fattori, i prezzi delle traduzioni sono sottoposti ad una pressione intensa. Ci sono sempre opzioni più economiche, c'è sempre un PPC inferiore. La concorrenza sui prezzi è crudele in ogni settore, ma nel settore della traduzione con un sacco di singoli giocatori la concorrenza diventa quasi personale. Il prezzo non riguarda solo i costi e i profitti; si tratta di guadagnare per vivere. Così la nuova tecnologia, come l'MT può sembrare spaventosa per un libero professionista.

E' un'illusione che prezzo e qualità siano gli unici fattori importanti per gli acquirenti della traduzione. La disponibilità e capacità sono altrettanto o ancora più importanti. Sorprendentemente l'atmosfera generale del Simposio sembrava essere in qualche modo positiva verso l'utilizzo di vari LT, inclusa la MT, nel lavoro di traduzione. La gente pensa che la MT crei più domanda di traduzione professionale e la tecnologia aiuti i traduttori a lavorare in modo più efficiente per compiti di traduzione noiosi. I prezzi non possono scendere per sempre, per cui le soluzioni vengono cercate nella differenziazione e nell'efficienza.

Gli LSP stanno combattendo contro la mancanza di intermediazione.

La mancanza di intermediazione è un modo per migliorare l'efficienza. I social network e le relazioni dirette tra i traduttori e clienti stanno rendendo possibile ridurre tutti i costi aggiuntivi. Per evitare questo i fornitori di servizi linguistici (La sfida degli) stanno esplorando nuovi modi per aggiungere valore alla catena. La sfida degli’ LSP è quella di rendere il loro ruolo visibile e prezioso per quelle persone che pagano le fatture.

Tradizionalmente, gli LSP hanno messo in evidenza la quantità di traduttori nella loro rete. Ma le informazioni che essi hanno sui 2000 traduttori sulla loro lista davvero portano alcun valore per il cliente? Credo che ci siano altre cose in cima ai pensieri del cliente. In passato le LSP tendevano ad essere la fonte per i servizi di traduzione. Al giorno d'oggi la comunicazione globale ha portato i liberi professionisti più vicini ai clienti. Il ruolo delle LSP deve essere attivo e sia il cliente che il traduttore devono essere in grado di vedere il valore di lavorare con la LSP.

Gli Acquirenti di traduzione stanno razionalizzando i propri bisogni di traduzione.

L'attuale situazione economica sta cambiando anche il comportamento dei clienti . Le Aziende sagge sanno che non possono tagliare del tutto i costi della traduzione . La traduzione è dopo tutto un modo economico per essere una società globale. Inoltre non ha senso avere lo stesso materiale tradotto più volte o spendere enormi quantità di tempo e denaro per la gestione dei contenuti. Materiale trasparente e aggiornato è vantaggioso sia per l'azienda che per i suoi clienti.

Processi e strategie di contenuti ben pianificati possono non solo far risparmiare denaro, ma anche rendere il contenuto più unitario e leggibile. I Manuali d'uso, per esempio, sono stati tradizionalmente complicati e faticosi da capire, sebbene uno stile di scrittura troppo completa ed elaborato non porta valore a un lettore che vuole solo sapere come utilizzare il prodotto. Nel complesso, i clienti di traduzione stanno lavorando per creare contenuti più facili da tradurre in altre lingue. Questo significa meno materiale per i traduttori, ma il materiale è ben scritto e ben curato.

(Grazie a tutti i relatori per le penetranti visioni del futuro! Vedi il programma completo del Simposio qui.)