Questo è un guest post di Ofer Tirosh.

Come la tecnologia e il trasporto rendere il mondo un posto più piccolo, e mentre sempre più aziende e organizzazioni globalizzano le loro comunicazioni di marketing e tecniche, la necessità di traduttori di alta qualità cresce sempre di più. Ma se sei già un traduttore, o aspirare ad esserlo, sai già che è un mondo di cani mangia cani là fuori. La concorrenza è sempre più grande, e sempre più feroce, quindi devi migliorare il tuo gioco. Vedremo alcuni dei modi in cui puoi farlo, mentre lavori, e guadagnare dal processo di apprendimento e perfezionamento delle competenze.

Dodici anni fa, ho fondato un translation company, ed è cresciuto costantemente nel corso degli anni. Dall'inizio, il nostro pane e burro è stato tradotto. Il successo della mia attività dipende dalla scelta e dal mantenimento di traduttori che sono al top del loro gioco. Condividerò ciò che ho imparato, nella speranza che la mia esperienza ti aiuti a lanciare una carriera produttiva e redditizia. Le mie osservazioni sono rivolte ai principianti, instillare le migliori pratiche per avviare un'attività di traduzione e migliorare le proprie capacità di traduzione professionale. Ma anche i traduttori veterani possono raccogliere alcuni suggerimenti e trucchi.

5 Motivi per scegliere una carriera nella traduzione

Prima di entrare nei dettagli del business della traduzione, rispondiamo a una domanda più elementare: perché qualcuno dovrebbe voler fare il traduttore?, Comunque?  Ho fatto del servizio di traduzione il fulcro della mia vita e della mia carriera. La mia attività dipende dalla collaborazione con i migliori traduttori del mondo in più di cento lingue. Ancora, se perdoni il mio pregiudizio, Posso offrire cinque rapidi motivi per cui entrare è una grande professione to:

  1. La libertà. Puoi fare la maggior parte dei tipi di traduzione ovunque. Quindi se ami viaggiare, puoi essere un imprenditore indipendente dalla posizione e vagare per il mondo, muovendosi liberamente con le stagioni. E se sei un casalingo, puoi stare dentro e scegliere i tuoi orari.
  2. I soldi. I traduttori professionisti possono farsi strada fino a un reddito dignitoso. Quanto guadagnano i traduttori? Dipende dall'esperienza, Posizione, Vota, competenza nel dominio, Naturalmente,, ma i buoni traduttori possono fare da $20 A $80 all'ora. Le combinazioni linguistiche insolite possono comandare più di, dire, Traduzione dall'inglese allo spagnolo a causa di problemi di domanda e offerta, ma tieni presente che sei tu a decidere quanto lavorare, da un'ora al giorno a dieci o più, quindi il reddito può sommarsi. La maggior parte dei lavori viene misurata dalle parole nel documento originale, quindi il tempo è denaro, e i traduttori esperti possono consegnare i lavori più velocemente dei neofiti.
  3. Specializzazione. Puoi concentrarti su ciò in cui sei bravo e su ciò che ti piace. Ritagliati una nicchia. Puoi essere un traduttore online generico, un traduttore di siti web, un traduttore tecnico. Puoi fornire servizi di correzione di bozze per la tua lingua madre. Se hai capacità paralegale, hai un vantaggio nella traduzione legale redditizia. Se sei un'infermiera con buone competenze bilingue o multilingue, considera la traduzione medica come una specialità. Ci sono lavori di traduttore tecnico e lavori di interprete di persona. Traduzione simultanea, se hai un talento per questo, può essere redditizio e impegnativo.
  4. Contenuti diversi. Se sei una persona curiosa, e tu ami la lingua, quindi la traduzione fornisce una stimolazione continua.
  5. Diversità culturale. I traduttori sono, di regola, persone internazionali, cittadini del mondo. Attraversi i confini e unisci le culture. Quella conoscenza che hai di culture diverse ha valore, e un traduttore intelligente può ampliare fino a comprendere l'abilità richiesta per i concerti di localizzazione, in cui i consulenti sono pagati bene per comunicare e consigliare su preferenze culturali e no-nos culturali. Sei in grado di eccellere in queste materie.

4 Competenze necessarie per essere un traduttore di successo

Ci sono buone capacità per essere un traduttore, e ci sono dei must-have. Sicuro, è bello avere una laurea specialistica in linguistica o in una lingua specifica. Aiuta ad avere accreditamenti e certificati linguistici. Questi possono darti un vantaggio nella competizione lavorativa per lavori esterni direttamente con i clienti, nel far notare il tuo profilo online, e in associazione con agenzie di servizi professionali, ma non è una necessità. Concentriamoci sull'elenco di abilità e qualità che devi semplicemente avere, come li vedo io.

  1. Un amore per la lingua: Devi amare le parole, essere curioso di etimologiaty, goditi i giochi di parole e i doppi significati. Se hai intenzione di tradurre ora dopo ora, faresti meglio a fare quello che fai, o ti brucerai presto.
  2. Un correttore automatico interno: Sei una persona in grado di individuare immediatamente errori di ortografia o grammatica?? Alcune persone sono cablate in questo modo, alcuni lo imparano attraverso la pratica costante, e altri lo raccolgono da strumenti linguistici automatizzati che mostrano cosa c'è che non va e consigliano come migliorare una frase. I migliori traduttori diventano autocorrettori attraverso una combinazione di tutti e tre. E se sei uno, saprai che il correttore automatico non è una parola a. (Almeno fino ad ora. E ciò che l'ha preceduto era solo un frammento di frase. Non l'inglese della regina, ma mi perdonerai prima di tagliarmi la testa, Io spero.)
  3. Un'apertura alla correzione: Questo mi porta al tema dell'umiltà, e disponibilità ad accedere a critiche costruttive, anche quando non è espresso in modo costruttivo. Se sei un traduttore professionista, commetterai degli errori, e altri te lo faranno sapere quando lo fai. Non combattere critiche e correzioni. Accettarlo, impara da esso e vai avanti.
  4. Onestà e trasparenza. La traduzione implica fiducia, e assicurati di non abusarne. Se lavori a ore, non sovraccaricare il tuo tempo o multitasking mentre sei in servizio. Se sei fuori di testa per un lavoro, dillo a qualcuno e fatti aiutare. Non confonderti. Se vieni pagato a parole nel documento di destinazione, non riempire la lingua per avere un po' più di senso. Cerca sempre di essere chiaro ed elegante nelle tue scelte di parole.

3 Strumenti necessari per essere un traduttore di successo

C'è stato un giorno in cui un traduttore professionista aveva bisogno di una grande libreria o anche di una piccola biblioteca per i libri e i dizionari necessari per svolgere il proprio lavoro. Non piu. Salva gli alberi: ti serve solo uno smartphone, un tablet, un laptop o un computer desktop. Ovviamente, un PC o un Mac favorisce un lavoro più veloce e più facile per gli occhi, soprattutto se hai un bel grande schermo piatto. Ma la verità è che ciò che conta di più è il software che usi. Ci sono poche categorie di applicazioni e siti web "software as a service" che è veramente necessario avere o conoscere. Consideriamo questi.

  1. Usa Microsoft Office e Google Docs: Quando si parla di elaborazione dei documenti, Dico MS Office piuttosto che Word, perché avrai bisogno o vorrai usare altre app di Office come Excel o Powerpoint come fonti o destinazioni di un concerto di traduzione o correzione di bozze, o per tenere traccia del tuo lavoro per i tuoi clienti. Ognuna di queste applicazioni MS Office ha la sua controparte come Google Doc. Molti clienti in questi giorni preferiscono il secondo perché permette loro di vedere i tuoi progressi, lavorare in collaborazione, e posta o rispondi ai commenti. Devi imparare e conoscere queste applicazioni dentro e fuori, perché trascorrerai ore con loro ogni giorno, e spesso il cliente o i responsabili della tua agenzia riceveranno o visualizzeranno direttamente i tuoi documenti. Se commetti errori stupidi, verrai scoperto. È spiacevole, ma puoi evitare l'imbarazzo imparando le app in anticipo. In particolare: impara le modalità di "suggerimento" e di modifica in Google Docs e lavora con i segni di revisione e confronta i documenti in MS Word. Impara il significato delle varie linee e segni colorati che queste applicazioni usano per avvisarti di possibili errori e usa i loro suggerimenti di correzione.
  2. Usa grammaticamente, Fumo bianco, HemingwayApp o altri miglioratori di grammatica e stile: C'è un'interessante classe di applicazioni che sono eccellenti nel trovare la grammatica, ortografia, punteggiatura ed errori di stile nei tuoi documenti. Gli esempi che ho citato sopra sono in inglese, sebbene ci siano altre lingue supportate da queste app e app comparabili in altre lingue. Prima di iniziare un lavoro di traduzione, esegui il documento originale attraverso una di queste app per il controllo della lingua e vedi cosa c'è che non va e cosa può essere migliorato. Questo ti farà risparmiare tempo e fatica nella tua traduzione, e la qualità risultante sarà più alta per fare questo passo.
  3. Usa la traduzione automatica, ma con giudizio: Applicazioni come Google Translate o Microsoft Translator potrebbero un giorno toglierti il ​​lavoro, ma per ora possono essere il tuo migliore amico o la tua rovina. Prima un avvertimento: non usare mai una di queste app di traduzione invariata e poi consegnarla come tua. Ciò può rovinare il tuo rapporto con un'agenzia o un cliente. Diranno giustamente: perché ho bisogno di te se posso usare Google o Microsoft da solo?? Invece, considerare l'utilizzo di questi strumenti all'inizio di un lavoro per aprire la mente su ciò che la macchina pensa che significhi il documento originale. Ma tieni presente che tu (solitamente) conoscere meglio.

L'app è il tuo servo, non il tuo padrone. Se la traduzione automatica è buona, assicurati di cambiare le parole abbastanza in modo che non sembri che stai copiando, solo essere ispirato. Sentiti libero di usarli anche se rimani perplesso da una parola o una frase specifica: spesso l'applicazione elencherà traduzioni alternative, spesso in ordine di popolarità. Non c'è niente di sbagliato in questo, e tu come traduttore umano professionista probabilmente avrai un senso più sfumato della migliore parola tra le alternative per un dato contesto.

Dovresti unirti a un'agenzia di traduzione??

La maggior parte dei servizi linguistici professionali, compreso il mio, sono costantemente alla ricerca di traduttori di alta qualità in varie lingue e con competenze specifiche in settori come la medicina, legale, tecnologia e altro. C'è una costante agitazione nel nostro settore, quindi è nel forte interesse dell'agenzia – perdonate la giocosa ridondanza – avere un stabile stabile di traduttori. Vogliamo trovare i migliori linguisti là fuori, classificare le loro abilità, monitorare le loro prestazioni, e mantieni la crema del raccolto, rivolgendosi a loro ancora e ancora, spesso, bisogna ammetterlo, con poco preavviso.

Trovare un'agenzia di traduzioni per cui lavorare è come la maggior parte delle cose di questi tempi: Google it. Ci sono una manciata di agenzie internazionali di alto livello, ma ci sono migliaia di fornitori di traduzioni di nicchia. Prepara un curriculum professionale, assembla un portfolio del tuo lavoro di traduzione, Fai i tuoi compiti, quindi contatta i dipartimenti delle risorse umane dell'agenzia, assicurandosi di seguire le linee guida per la domanda di lavoro a quest'ultimo. È saggio inviare una manciata alla volta, non dozzine, così puoi gestire il processo di ricerca del lavoro e non lasciarti sopraffare.

Alcune agenzie trovano una manciata di traduttori "go to" in combinazioni linguistiche specifiche o per tradurre in un settore specifico. Una volta che troviamo qualcuno che offre alta qualità, costantemente, e in tempo, facciamo del nostro meglio per non perderli, perché vogliamo poterci rivolgere a loro ancora e ancora. È importante, tornando alle competenze indispensabili di cui abbiamo discusso sopra, di essere trasparente e schietto con la tua agenzia sulla tua disponibilità e su eventuali conflitti di interesse. Non sempre ci aspettiamo che un traduttore lavori solo per noi, a meno che non possiamo garantire una certa quantità di lavoro. Tuttavia, non ci piacciono le sorprese ed esigiamo affidabilità.

Che dire delle reti freelance??

I traduttori possono trarre vantaggio dall'essere parte di reti come Upwork, Libero professionista, e Fiverr per trovare lavoro occasionale e incontrare nuovi clienti. Alcuni di questi sono diventati piuttosto selettivi, quindi considera te stesso fortunato, o abile, essere accettato. Crea un profilo, carica un portfolio, imposta le tue tariffe, e identifica la tua disponibilità. In un primo momento, imposta le tue tariffe in modo moderato, non troppo basso, perché poi sembri poco professionale, ma non così alto da farti perdere il lavoro. Man mano che ottieni recensioni e valutazioni positive, puoi aumentare le tue tariffe. Generalmente, i traduttori lavorano su una parola per documento originale, quindi una tariffa oraria più bassa può farti entrare per negoziare una tariffa fissa o per parola. Assicurati di rispondere a qualsiasi invito entro 24 ore se puoi, anche se rifiuti un invito specifico. Fai attenzione a non dire nulla che possa far credere alla rete che stai aggirando il problema: che può farti rimbalzare rapidamente.

La linea di fondo prima di iniziare a tradurre per vivere

Se conosci e ami la tua lingua madre, e hai abbastanza tempo per imparare ciò che non sai, allora la traduzione può essere geniale, professione gratificante e liberatoria. Probabilmente non diventerai favolosamente ricco come traduttore, ma non avrai mai fame. Troverai anche soddisfazione nell'attraversare molti confini – fisici, culturale, e linguistica – e raramente, se non mai, ti annoierai o perderai il lavoro. In bocca al lupo!


Ofer Tirosh è CEO di Tomedes, una società di traduzione che da allora 2007 servito 50,000 imprese, traducendo in più di 1000 coppie di lingue, affidandosi a migliaia di eccellenti traduttori interni e freelance.